14 marzo 2017

Di decisioni e di panini ...


Ciò che tu puoi fare
è solo una goccia dell'oceano, 
ma è questa goccia che dà significato alla tua vita.
(Ermes Ronchi)


La vita è piena di decisioni da prendere, dalle più semplici alle più complesse. Prendiamo decisioni tutti i giorni, a volte anche quando non ce ne rendiamo conto …tè o caffè, macchina o autobus, pantaloni o gonna, film o concerto?  Ma a volte dobbiamo prendere delle decisioni difficili, complicate, sofferte. Le più difficili, per me, sono quelle decisioni che nella realtà non sono obbligate … laddove potrei semplicemente non scegliere, lasciare semplicemente lo status quo …. Sono quei momenti in cui vorrei tornare indietro nel tempo, quando non ero io l’adulta, quando c’erano  i miei genitori a prendere la decisione giusta per tutta la famiglia. Decidere può essere veramente molto complicato, quando la paura di sbagliare ti attanaglia, quando la tua scelta finale qualunque essa sia coinvolgerà le persone che ami, quando da una parte batte il cuore e dall’altra parla la logica.... Tagliare i legami con i ricordi è sempre la cosa più difficile, abbandonare un posto in cui hai amato, gioito, pianto, riso … vissuto non è mai semplice. Chiudere per sempre  quelle finestre, quella porta ….  Devo decidere … ho bisogno di tempo. E intanto impasto per rilassarmi, una cosa semplice, soffice … panini all'olio, ottimi  e perfetti sempre in ogni momento della giornata sia con il dolce che con il salato.






Ingredienti
per circa 40 panini piccoli

 250 gr di farina di farro
 250 gr di farina manitoba
200 ml di latte
100 ml di olio evo leggero o  olio di semi
70 ml di acqua
 20 gr zucchero semolato
 3,5 gr di lievito di birra disidratato
10 gr di sale fino 



Procedimento
Iniziate facendo intiepidire leggermente il latte e poi scioglieteci lo zucchero. In una ciotola mettete il latte tiepido zuccherato, il lievito, l'acqua a temperatura ambiente e 100 g di farina manitoba, date una mescolata  con una forchetta, coprite con pellicola trasparente e lasciate lievitare per 40 minuti circa. (il lievitino sarà pronto quando vedrete la superficie tutta piena di bollicine, a secondo della temperatura della vostra casa potrebbe volerci anche un pochino di più). Trascorso questo tempo, mettete nella ciotola dell’impastatrice il resto delle farine setacciate, aggiungete il lievitino e iniziate ad impastare con il gancio ad uncino a velocità 1, quando l’impasto si sarà formato aggiungete piano a filo l'olio, sempre senza spegnere la macchina e alla fine con l'ultimo cucchiaio di olio unite anche il sale. Appena tutto l'olio sarà ben assorbito passate a velocità sostenuta e portate l'impasto ad incordatura. A questo punto spegnete la macchina, togliete il gancio e lasciate l'impasto nella ciotola dell’impastatrice coperto con la pellicola e mettete a raddoppiare al caldo per circa 2 ore. Trascorso questo tempo, girate l'impasto sulla tavola e con l'aiuto di un tarocco preparate le pezzature, io normalmente li preferisco da 40 gr  l’uno,  Una volta che le pezzature sono pronte, prendetene una per volta e formate il  panino nel seguente modo: prendete il pezzo di impasto appena porzionato e schiacciatelo leggermente cercando di fargli assumere una forma rettangolare, quindi iniziate a creare un cilindretto arrotolando e cercando di "serrare" via via il pezzo che si arrotola, poi girate di 90° il pezzo, con la giuntura verso l'alto ed eseguite di nuovo la stessa operazione di appiattimento leggero e poi  arrotolamento. Questo serve a conferire maggior forza all'impasto. Infine chiudete il cilindro andando ad unire le due estremità, dando una forma sferica e serrando pian piano la pallina da sotto. In ultimo dovrete arrotondare il panino usando l'interno del palmo messo a conchetta e roteandolo  in maniera molto energica per poi lasciarlo dolcemente.  Spero di essere stata chiara, comunque giuro che è più facile da fare che da spiegare! Quando tutti i panini saranno formati, metteteli a lievitare su delle teglie rivestite di carta forno,  coprite con un telo da cucina e lasciateli al caldo per una o due ore, dipende sempre dalla temperatura che avete in casa.  Una volta completata anche la seconda lievitazione,  spennelate i panini con del latte ed infornate in modalità statico a 180°  per 20 min. Estraeteli dal forno, lasciateli 5 minuti nella teglia, poi passateli su una gratella a raffreddare completamente. 
Buon appetito!





Buona vita
e alla prossima ricetta!






34 commenti:

  1. In questo momento della mia vita sento molto mie le tue parole, magari si potesse riavvolgere il nastro per ritrovare quella spensieratezza di un tempo ed è vero che impastare è un modo per liberare la mente e le energie. Splendidi questi panini! Ti auguro di fare la scelta giusta. Buon inizio settimana

    RispondiElimina
  2. Che belli Alice! Spero che la'amore che tu hai messo nell'impastarli possa guidarti con la stessa cura a prendere la decisione più giusta. Solo quando l'avrai presa ti sentirai meglio, ma prenditi tutto il tempo che serve, come un panino ha bisogno di essere rimestato e lasciato li a lievitare prima di riuscire così soffice e perfetto. Ti abbraccio forte!

    RispondiElimina
  3. Bellissima frase e stupendi panini!
    Prendi il tuo tempo per ogni decisione, non avere fretta.
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  4. Hai proprio ragione tesoro, era davvero bello quando c'erano i genitori a Prendere le decisioni per noi, almeno avevamo qualcuno a cui dare la colpa:-))!!! Il tempo comunque aiuta a scegliere per il meglio cara e anch'io come te quando devo pensare lo faccio in cucina preparando cose che mi regalino gioia come questi piccoli panini golosi. Spero davvero che tu scelga quello che ti rende più felice, questa è la cosa più importante!Bacioni,Imma

    RispondiElimina
  5. Mi piacerebbe vivere su un isola deserta x poter scappare da certe decisioni ; ottimi i tuoi panini

    RispondiElimina
  6. Eh Alice la vita è fatta anche di questo e anche se sembrano difficili poi dopo aver scelto ti senti sollevata, è fatta, e allora ti senti di nuovo respirare...
    Fai bene a rilassarti impastando, è sempre una buona medicina e guarda tu che meravigliosi panini, super soffici e morbidi!!!! Un abbraccio grande!

    RispondiElimina
  7. Cara Alice, questi panini belli e buoni sono propio adatti a noi anziani, perché molto morbidi!!!
    Ciao e buona settimana cara amica con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  8. Di fronte alle decisioni difficili vorrei fare come lo struzzo e mettere la testa sotto la sabbia o demandare ad altri... ma purtroppo non sempre si può fare... anzi! Ci sono scelte sofferte, percorsi lunghi e difficili che però ti renderanno più fote e consapevole e proprio come te per "allentare" la tensione impasto e questi panini ti sono venuti una meraviglia! Un abbraccio

    RispondiElimina
  9. Buongiorno Alice, mi auguro tu possa prendere la giusta decisione, che poi di giusto cosa c'è? L'importante è che ciò che uno decida rispecchia lo stato d'animo del momento e sia un pensiero ponderato, quindi hai fatto bene ad impastare, aiuta anche me nelle decisioni da prendere quotidiane. Assaporo uno dei tuoi panini con della buona mortadella Bolognese e ti abbraccio, sicura che ciò che deciderai sarà nel giusto. Vale

    RispondiElimina
  10. Ciao Alice, che belli i tuoi panini. Ti capisco molto bene, io non sono brava a prendere decisioni, nè quelle importanti, nè, spesso, quelle banali. Alcune scelte sono talmente complesse che più ci penso su , più mi sembra di sbagliare e intanto il tempo passa. Ti abbraccio forte.

    RispondiElimina
  11. Vedrai che sceglierai con il cuore e farai la cosa giusta, pensa che i miei hanno deciso di vendere la casa dove siamo cresciute noi e dove abbiamo e hanno passato 33 bellissimi anni!! Alla faccia delle decisioni dure, però la casa era troppo grande solo per loro! Si, impasta che rilassa e porta consiglio e sicuramente la scelta che farai sarà buona!! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  12. COME TI CAPISCO ULTIMAMENTE HO DOVUTO PRENDERE DECISIONI MOLTO DIFFICILI, ANCH'IO AVREI VOLUTO TORNARE INDIETRO QUANDO LE DECISIONI LE PRENDEVANO I MIEI GENITORI PER ME. INTANTO ASSAGGIO UNO DEI TUOI MERAVIGLIOSI PANINI!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  13. Sì le decisioni non sono mai facili anche perché poi non si può tornare indietro. Ottimi panini me è mandi un el cestino. .. Buona settimana.😚

    RispondiElimina
  14. È vero, mettere le mani in pasta è assolutamente terapeutico e conciliante..aiuta sempre!
    E che meraviglia questi tuoi deliziosi panini..
    Ti abbraccio e buon lunedì

    RispondiElimina
  15. vedrai che andrà tutto bene. un consiglio? non pensarci troppo...
    Io ti rubo uno di questi panini. sembrano magnifici !

    RispondiElimina
  16. Sono bellissimi i tuoi panini! Impastare mi rilassa tanto e riesco a prendere con più serenità le decisioni difficili. baci

    RispondiElimina
  17. proprio in fatto di decisioni penso di stare attarversando il periodo più difficile e turbolento della mia vita. spero solo, una volta tanto, di prendere quella giusta!
    sono bellissimi questi panini, piccoli e sofficissimi :) un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  18. La decisione non è delle più facili. Io ho avuto un'esperienza molto dolorosa in merito e mi porto ancora dietro la cicatrice..ma non mi sono pentita di aver chiuso per sempre quella porta. L'ho fatto x il mio bene, anche se è stato difficile da accettare.
    Impastare concilia le decisioni, vedrai che troverai la risposta che cerchi! Io, invece, vorrei trovarmi un paio di questi panini nel cestino del pane ^_^
    Buon inizio settimana <3

    RispondiElimina
  19. sono certa che prenderai la decisione giusta dopo aver impastato....intanto ti rubo un panino, magari prendo qualche decisione gustandolo, un bacione

    RispondiElimina
  20. yours panini always look maravilloso!! Un abbraccio !

    RispondiElimina
  21. Hai ragione ad impastare, perchè rilassa molto e da rilassati tutto sembra più facile!...e poi guarda che meraviglia hai sfornato, sofficissimi e invitanti :-P
    bacioni cara ^__^

    RispondiElimina
  22. la vita ci mette sempre a dura prova sempre a decidere ....e l'unico modo veramente per riflettere e' impastare ....
    spettcolari panini e ti auguro di fare la scelta migliore

    RispondiElimina
  23. Perfetti i tuoi panini!!! Ti abbraccio tanto!

    RispondiElimina
  24. Che meraviglia questi panini :) Sei bravissima! Hai ragione, la vita è piena di decisioni e si dovrebbe essere sempre liberi di poterle prendere scegliendo il proprio volere ed il proprio cuore o la testa. Io adesso ad esempio se potessi, deciderei di mangiare tutte questi tuoi deliziosi panini!

    RispondiElimina
  25. O_O bellissimi adoro il farro, aspettami che porta la mortazza ^__^

    RispondiElimina
  26. i panini all'olio sono una passione che ci portiamo da bambini...se potessimo ne mangeremo come se fossero caramelle :D

    RispondiElimina
  27. Già.. capisco... Prenditi bene il tuo tempo per pensare.. valutare.. scegliere ciò che è giusto per te.. e ovviamente per chi hai accanto!!!! Intanto io rubo un paio di panini.. Mi sa che son sofficissimi.. smack

    RispondiElimina
  28. decidere è una cosa bellissima...
    quando ci privano della possibilità di scegliere, ci tolgono la maggior parte della potenza di vivere... è un dato di fatto.

    ...certo è che, per me, è più semplice scegliere, anche nelle situazioni difficili, piuttosto che preparare dei panini...

    RispondiElimina
  29. Io sono molto impulsiva e decisa, per poi pentirmi un attimo dopo..insomma le scelte difficili non dovrei mai farle! In bocca al lupo Alice, qualunque sia la strada che stai per compiere. Io sono qui e ti aspetto gustandomi questo panino, dolce come te.

    RispondiElimina
  30. Sono in un periodo di scelte importanti, quindi ti capisco benissimo. Si puiò anche decidere di restare nello status quo, come dici tu, ma probabilmente se si giunge al momento delle scelte è anche perché si aveerte la voglia di cambiare e quindi non bisogna avere rimorsi.
    I panini al latte li adoro, letteralmente!

    Fabio

    RispondiElimina
  31. Le decisioni aiutano anche a crescere ad evolversi, prendi tutto il tempo necessario per ponderare bene perchè tornare indietro poi rimane sempre difficile, impasta pure noi aspettiamo sempre

    RispondiElimina
  32. Semplicemente sontuosi....brava!

    RispondiElimina
  33. Come ti capisco, come ti capisco....
    E' verissimo....ma a volte le scelte sono necessarie, per il bene nostro e sono certa col tempo anche degli altri!!!
    ed effettivamente la cucina aiuta molto a pensare quale potrebbe essere la strada giusta da intraprendere!!!
    ottimi i tuoi panini!!!
    Buona giornata

    RispondiElimina